Svincolo A20 Milazzo (Messina)
98057 Via Firenze
Tel.090 931824
Aperto tutti i giorni
da Lunedì a Domenica
dalle ore 9:00 alle 21:00
quad
01/06/2021

Canta che ti passa - Magazine Parco Corolla

Far entrare un canarino nella nostra vita non è né dispendioso né impegnativo.
I consigli di Zoo Center
 
Sono diffusi nelle case di mezzo mondo e hanno uno dei canti più belli in assoluto nel regno animale.
Far entrare un canarino nella nostra vita non è né dispendioso né impegnativo, a patto che ci si ricordi sempre che si tratta di un animale con le sue esigenze.
Se accudito con attenzione il canarino arriva facilmente ai dieci anni e non sono sconosciuti o rari i casi di canarini ventenni.
Rispetto ad altri animali da compagnia avere un canarino in casa infatti non richiede altro che una gabbia spaziosa.
 
«Per arredare la voliera occorrono pochi elementi ma fondamentali – spiegano i consulenti di Zoo Center, il negozio dedicato agli amanti degli animali del Parco Corolla - abbeveratoio, mangiatoia e una vaschetta d’acqua da utilizzare come vasca.
Oltre agli accessori non dimentichiamo il mangime: un mix di semi composto da scagliola, niger, panico, avena, ravizzone, con aggiunta di qualche pezzo di frutta e verdura fresca. I canarini amano lattuga, radicchio, spinaci, ma anche cavoli, carote, piselli, fave, pomodori».
 
Al momento della scelta ci ritroviamo davanti una grande varietà di esemplari.
Ciò che distingue il canarino dagli altri volatili è sicuramente il colore del suo piumaggio: giallo (non a caso si dice: giallo canarino) ma anche verde chiaro. Il suo becco ha una forma conica ed è sormontato da due vispi e piccoli occhi neri.
Generalmente il canarino è il volatile più amato dai bambini, soprattutto la specie maschile poiché emette piacevoli cinguettii simili a armoniose melodie.
Le razze dei canarini si classificano in base a tre criteri: il colore, il canto e la forma.
Solitamente i canarini non amano la solitudine, sebbene può capitare di vederli litigare con un altro esemplare che condivide con loro la stessa gabbietta.
LA CURIOSITÁ
 
Dal nome latino Serinus canaria, il canarino appartiene alla grande famiglia dei passeriforme, ma è nel suo nome la provenienza, le isole Canarie appunto (sebbene vi siano esemplari anche nelle Azzorre e Madera).
La lunghezza totale del corpo del canarino raggiunge i 16 cm, sebbene quelli di allevamento possono sfiorare anche i 20 cm.

 

 


  Pinterest 
SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK
                              
MENU
Parco Commerciale Corolla - Via Firenze - 98057 Milazzo (Messina)
© Copyright Idea Service S.r.l. | P.IVA e C.F. 02951230834
Development by Semplinet
Design by TheSharkProject
Prova sinistra