Svincolo A20 Milazzo (Messina)
98057 Via Firenze
Tel.090 931824
Aperto tutti i giorni
da Lunedì a Domenica
dalle ore 9:00 alle 21:00
quad
22/11/2019

Coop “si spende” dalla parte delle donne - Magazine Parco Corolla

A novembre soci e clienti potranno sostenere il lavoro dei centri antiviolenza e delle associazioni che si occupano di donne vittime di abusi con l’1% degli acquisti dei prodotti Solidal Coop

In occasione del 25 novembre, Giornata internazionale contro la violenza sulle donne, torna l’iniziativa di Coop Alleanza 3.0 “Noi ci spendiamo, e tu?”. Per tutto il mese di novembre soci e clienti potranno sostenere con l’1% degli acquisti dei prodotti Solidal Coop il lavoro dei centri antiviolenza e delle associazioni che si occupano di donne vittime di abusi. Inoltre, in collaborazione con le realtà locali Coop, promuoverà eventi ed incontri sui territori per sensibilizzare e informare sulla violenza di genere. Grazie a questo cash mob collettivo nel 2018 sono stati finanziati 41 centri territoriali con un contributo di oltre 2.300 euro ciascuno per un totale di 97 mila euro.

Un impegno che dura tutto l’anno, quello di Coop Alleanza 3.0 contro la violenza sulle donne, che investe in modo tangibile anche la Sicilia.

Nello scorso settembre è stata presentata a Palermo la creazione di Casa Lia, una casa di accoglienza ad indirizzo segreto per donne e minori vittime di violenza. La struttura portante, ovvero il Centro antiviolenza Lia Pipitone, è intitolato alla giovane palermitana uccisa 36 anni fa in per non essersi piegata alle logiche di un contesto sociale dominato dalla cultura mafiosa: sorge nel cuore del quartiere di Monte Pellegrino, da anni è a disposizione delle vittime e al suo interno è dotata di professioniste specializzate in consulenza legale e psicologica. I Soci Coop di zona hanno contribuito fattivamente al progetto donando gli elettrodomestici necessari ad allestire la casa-rifugio.

«Il sostegno a Casa Lia è coerente con l’impegno manifestato negli anni da Coop - sottolinea Agostino D'Amato, presidente del consiglio di zona Sicilia Nord dei Soci Coop Alleanza 3.0 - nel contrasto alla violenza sulle donne e si realizza grazie alle scelte di consumo dei soci. Infatti, grazie alla campagna “1 per tutti, 4 per te”, soci e clienti possono “votare con il portafogli” sostenendo progetti sociali a favore delle comunità finanziati con l’1% delle vendite di prodotti a marchio Coop».

Un’altra iniziativa sarà invece realizzata il 24 novembre a Catania: In occasione della Giornata mondiale contro la violenza sulle donne, la zona Soci Sud Est di Coop Alleanza 3.0 organizza un incontro con l’avvocata Maria Concetta Tringali del centro antiviolenza Galatea, autrice del libro “Femminicidio e violenza di genere” (Edizioni Seb 27 di Torino) e Vera Squatrito, madre di Giordana Di Stefano vittima di femminicidio: un caso che impressionò molto l’opinione pubblica nazionale quello della povera Giordana, appena ventenne, ferocemente assassinata dall’ex fidanzato. La madre ha coraggiosamente trasformato il suo dolore in tenacia, conducendo da anni un’opera di informazione e sensibilizzazione contro la violenza di genere.

Tutti i dettagli su associazioni beneficiare ed eventi al link: all.coop/25novembre.

 

 


  Pinterest 
SEGUICI SUI SOCIAL NETWORK
                              
MENU
Parco Commerciale Corolla - Via Firenze - 98057 Milazzo (Messina)
© Copyright Idea Service S.r.l. | P.IVA e C.F. 02951230834
Development by Semplinet
Design by TheSharkProject
Prova sinistra